Il primo modello di business

Da subito la nostra azienda ha cercato di contraddistinguersi per dinamismo, ecclettismo e passione, sia producendo e commercializzando in proprio un suo software gestionale, installato e personalizzato con buon successo presso decine  Clienti, per i quali allora ha davvero rappresentato il loro primo accesso all’automazione d’ufficio, sia commercializzando e, anche, producendo in proprio, a partire dai componenti base, i primi personal computer.

Il modello era infatti quello di cercare di coprire le esigenze e le possibilità di tutti i potenziali Clienti.

Era un periodo, lo ricordiamo ancora una volta, dove i costi e la rivoluzione organizzativa portata dall’inserimento anche di un solo computer e di un primo semplice software gestionale, erano di tale portata che tutte le decisioni al riguardo, per lo meno nelle PMI a cui sin da allora ci rivolgevamo, richiedevano di essere prese direttamente dai titolari e dai consigli di amministrazione.

Si decise quindi di commercializzare sia gli allora più famosi personal computer IBM e Olivetti, sia le macchine un po’ più economiche, che si dicevano compatibili, prodotte cioè da altre case che si affacciavano anch’esse sul mercato, come ad esempio tra le tante Hyunday e Olidata, sia appunto producendo in proprio, a partire dalla componentistica, montata in un nostro piccolo laboratorio, anche di quei personal computer autoprodotti allora chiamati assemblati.

2018-03-24T10:38:59+00:00